Sulle tracce del dio Enki

E' disponibile sugli store on line il mio ultimo libro: Il paradiso scomparso del dio Enki (Gli sciamani della Mesopotamia, il mistero di una lingua e la ricerca dei libri scomparsi di Ziusudra. Tra Giardino dell’Eden, Diluvio e immortalità). Ci sono storie che vanno raccontate. Quella di Enki, divinità ancestrale generalmente associata alle acque e … Continua a leggere Sulle tracce del dio Enki

Dal Titicaca a Rapa Nui

Dopo aver discusso, in precedenti articoli, dei misteri del lago Titicata e conseguentemente della città di Tiahuanaco, mi corre l'obbligo occuparmi anche di Rapa Nui, chiamata volgarmente Isola di Pasqua, poiché sussistono connessioni notevoli tra queste località. Anche il pezzo che leggerete oggi, è un riadattamento del contenuto di uno dei miei ultimi libri.   … Continua a leggere Dal Titicaca a Rapa Nui

La nascita di Uruk, prima città del mondo

Il testo che vi propongo oggi è ancora inedito. Si tratta di un breve capitolo del mio prossimo libro, che presumibilmente uscirà alla fine di quest'anno. Stavolta la mia attenzione si è accentrata sulle culture sorte a più riprese nella Mesopotamia, la cosiddetta 'Terra fra due fiumi',  un termine greco (‘mésos-potamòs’) coniato dallo storico Arriano … Continua a leggere La nascita di Uruk, prima città del mondo

Il culto primigenio della Dea Madre

Quella che chiamiamo Preistoria è un’epoca indefinibile in cui i nostri antenati, pur non lasciando tracce di scrittura, hanno comunque disseminato numerose testimonianze di un culto primigenio. Ne La Storia che verrà, un libro uscito nel 2013 per Cerchio della Luna, raccontavo fra le altre cose anche della Dea Madre, effigiata sulle pietre e dipinta … Continua a leggere Il culto primigenio della Dea Madre

Il catrame dei vichinghi

Nel mio ultimo libro, Il retaggio perduto dei vichinghi (Cerchio della Luna, 2019), ho dato conto anche delle ultime scoperte archeologiche riferite ai popoli del Nord. Tra le altre cose notevoli, anche quelle divulgate dall'archeologo Andreas Hennius dell’Università di Uppsala, in uno studio pubblicato nel 2018 sulla rivista Antiquity, che ha raccontato degli scavi compiuti … Continua a leggere Il catrame dei vichinghi

Tiahuanaco, la città eterna dell’acqua

Dopo aver scritto dei misteri del lago Titicaca, torno a occuparmi in maniera approfondita di Tiahuanaco, il sito della valle del Rio Tiahuanaco in Bolivia, a un’altitudine di 3750 metri, di cui ho scritto anche nei Misteri delle culture precolombiane (Cerchio della Luna, 2017). L'agglomerato, un tempo, si trovava sulle sponde del lago Titicaca (oggi … Continua a leggere Tiahuanaco, la città eterna dell’acqua

I misteri del lago Titicaca

In alcuni libri (a partire da Tracce d'eternità del 2009) ho affrontato le tematiche misteriose riferite al lago Titicaca, dove secondo la leggenda il dio Viracocha aveva fatto sorgere il sole. Fra l'altro, proprio a due passi, c’è quel che resta della città di Tiahuanaco, la dimora dei giganti: il mito c’insegna che furono loro … Continua a leggere I misteri del lago Titicaca

Orione, Gilgamesh e… Osiride

Lo studio che vi propongo oggi è un estratto del libro Oltre i portali nel cielo, uscito nel 2015 e rieditato recentemente da Cerchio della Luna col titolo Codici nascosti delle civiltà delle origini. Il libro chiude di fatto una sorta di trilogia che ho dedicato agli enigmi del passato, dopo Tracce d'eternità (2009) e … Continua a leggere Orione, Gilgamesh e… Osiride

Il problema di Seth

Fabio Marino disquisisce sull'importante figura del dio egiziano Seth, il cui antico culto prese origine a Naqada. La fine del periodo predinastico, con l'unificazione dell'Alto col Basso Egitto, ha senz'altro sancito la predominanza di Horus nei suoi confronti. D'altronde Seth, come narra il mito, elaborato definitivamente durante il Nuovo Regno, divenne l'avversario di Osiride e … Continua a leggere Il problema di Seth

Un possibile retaggio di biologia avanzata fra deserti, templi, predinastico e dèi

Fabio Marino ci parla del dio Min, una divinità poco nota del pantheon egizio. Per molti studiosi, potrebbe essere addirittura il dio supremo del Predinastico. L'autore si sofferma sui caratteri distintivi di Min: il fallo in erezione, il braccio che reca il flagello e le due piume sul capo.   Nel variegato pantheon egizio, caratterizzato … Continua a leggere Un possibile retaggio di biologia avanzata fra deserti, templi, predinastico e dèi

Le corone del Faraone

Fabio Marino torna sulle pagine di 'Storie e dintorni' con uno studio incentrato sui copricapi reali dei governanti egizi. Le corone, spiega l'autore, erano in connessione intima con i faraoni, poiché rappresentavano, nella convinzione egiziana, l’immutabilità del mondo e l'attenzione che gli dei riversavano alla gente del Nilo. Buona lettura!   Il Faraone d’Egitto, si … Continua a leggere Le corone del Faraone

Caral-Supe, la civiltà di Viracocha

Nel libro "Misteri delle culture precolombiane" (Cerchio della Luna, 2018), ho raccontato delle culture precolombiane legate al culto del ‘Dio dei Bastoni’ Viracocha. In un precedente lavoro (“Il ritorno del Serpente Piumato”, Cerchio della Luna, 2012), avevo già tratteggiato la figura di Quetzalcoatl (venerato da Toltechi, Mixtechi, Aztechi e altri), una divinità barbuta comunque conosciuta … Continua a leggere Caral-Supe, la civiltà di Viracocha

Vichinghi, la storia delle corna

L'ultimo libro che ho scritto, "Il retaggio perduto dei vichinghi" (Cerchio della Luna, 2019), si discosta parecchio dalla precedente produzione, poiché fino a quel momento avevo scritto solo di preistoria, storia antica e archeologia. E' stata quindi una vera e propria sfida narrare delle gesta dei vichinghi, argomento fra l’altro estremamente ostico, ma ha rappresentato … Continua a leggere Vichinghi, la storia delle corna

Ta-Neteru, la Terra di Dio

Nel libro "La mitica Terra di Punt", pubblicato da Cerchio della Luna Editore nel 2018, tra le altre cose scrivevo anche dell'enigmatica Ta-Neteru, un luogo favoloso che secondo la tradizione degli antichi Egizi sarebbe stata la 'Terra degli dei' e delle loro origini. Una terra che potrebbe corrispondere pure al Paese di Punt, un regno … Continua a leggere Ta-Neteru, la Terra di Dio

Luoghi sacri e scuole iniziatiche

Nell'articolo che state per leggere oggi, già pubblicato sul bimestrale 'L’Iniziazione' (nr.7 - ottobre/novembre 2010), scoprirete come i nostri avi riuscivano a individuare correttamente i luoghi in cui potevano beneficiare di influssi positivi per il corpo e per la mente. Una sapienza che veniva segretamente tramandata solo agli iniziati delle scuole misteriche, che in quei … Continua a leggere Luoghi sacri e scuole iniziatiche

L’enigma dei Teschi di cristallo

Nel 2012 scrissi un libro, 'OOPART - Gli oggetti impossibili del nostro passato' (Cerchio della Luna Editore), in cui analizzavo criticamente gli Out of Place Artifacts, un termine inglese da tradurre in ‘manufatti fuori posto’. Il modo di dire fu introdotto, per la prima volta, dallo scrittore e naturalista Ivan Terence Sanderson, vissuto nel secolo … Continua a leggere L’enigma dei Teschi di cristallo

Le vie del Serpente Piumato

L'articolo che vi propongo oggi è stato pubblicato sulla rivista Fenix (nr. 77 - marzo 2015) diretta da Adriano Forgione. Si tratta di un condensato di quanto scrissi nel 2012 nel libro 'Il ritorno del Serpente Piumato, edito da Cerchio della Luna Editore. L'argomento mi è particolarmente caro, tanto che ne ho scritto anche in … Continua a leggere Le vie del Serpente Piumato

La ‘maledizione’ di Tlaloc

In questo articolo racconto del concitato arrivo del dio Tlaloc a Città del Messico, in una piovosa giornata dell'aprile 1964. Il monolite, che alcuni archeologi identificano però nella sposa della divinità, Chalchiuitlicue, fu rinvenuto a San Miguel Coatlinchan, un piccolo villaggio vicino Texcoco. Fu trasportato fino al Museo della capitale con un eccezionale dispiegamento di … Continua a leggere La ‘maledizione’ di Tlaloc

Haou Nebout, l’Atlantide degli Egizi

Torna, sulle pagine on line di 'Storie e dintorni', Fabio Marino: stavolta l'autore ci conduce per mano nell'antico Egitto, in un viaggio per certi versi affascinante, in cui riflette sul termine 'Haou Nebout', corrispondente a un luogo tuttora misterioso da cui provenivano anche i Popoli del Mare che, dopo aver attraversato il cosiddetto 'Grande Verde' … Continua a leggere Haou Nebout, l’Atlantide degli Egizi

Alla scoperta dei giganti, figli di Elohim

L'articolo che vi propongo oggi, fu pubblicato sulla rivista Hera (nr. 116 - settembre 2009), all'epoca editata da Acacia e diretta da Carpeoro. Si tratta in assoluto del mio esordio nel mondo editoriale, considerato che anche il mio primo libro, 'Tracce d'eternità', uscì per l'editore Cerchio della Luna un paio di mesi dopo. Come già … Continua a leggere Alla scoperta dei giganti, figli di Elohim